Avvisi S.Lorenzo – Ascensione del Signore 24.05.2020

Avvisi S.Lorenzo – Ascensione del Signore 24.05.2020

Carissimi,

Domenica 24 maggio, è la Solennità dell’Ascensione al cielo del Signore,

ma sarà anche la domenica nella quale ci ritroveremo nuovamente insieme a celebrare l’Eucaristia, pur nel rispetto delle norme di distanza e sicurezza

e ancora, la giornata nella quale saremo in piazza a salutare la Madonna dell’Olmo che, nel pomeriggio, dopo la Benedizione alla città, all’Ospedale e alla Casa Protetta (che in queste ultime settimane hanno visto tanta sofferenza, così come fatica e morte), tornerà al Santuario dell’Olmo per continuare a proteggere la gente di questo paese

Il commento al Vangelo ce lo invia Delia:

L’ultimo appuntamento di Gesù con i suoi discepoli è su di un monte in Galilea:

i suoi lo hanno seguito per tre anni sulle strade di Palestina, non hanno capito molto, ma lo hanno amato molto, e sono venuti tutti all’appuntamento sull’ultima montagna.

E questa è la sola garanzia di cui Gesù ha bisogno. Ora può tornare al Padre, sa di essere amato, anche se non del tutto capito, e sa che nessuno di loro lo dimenticherà.

Gesù ci dice che tutto è per noi: la sua vita, la sua morte, la sua forza. Ci invita dunque ad andare e fare discepoli tutti i popoli, a profumare di cielo le vite che incontriamo, a insegnare il mestiere di vivere, così come abbiamo visto fare a lui.

E le sue ultime parole sono il suo testamento: Io sono con voi, tutti i giorni, fino alla fine del mondo: con voi, sempre, fino alla fine.

Da qui capiamo cosa sia l’ascensione: Gesù non è andato lontano o in alto, ma si è fatto più vicino di prima.

Se prima era insieme con i discepoli, ora sarà dentro di loro. (tratto da padre Ermes Ronchi).

Nel giorno in cui ci ritroviamo a celebrare in comunità la santa messa, c’è un Dio che se ne va per restare ancora più vicino.

In allegato trovate il foglietto con le letture della Domenica, la bella lettera del Vescovo di Pinerolo, Derio Olivero, che sostenuto dalle preghiere dei fedeli ha superato la malattia da Covid e ora ci invita a leggere con sguardo profetico questo tempo di malattia

La scorsa settimana vi avevamo inviato il Comunicato con le Informazioni utili per ricominciare a partecipare alle Celebrazioni liturgiche (che vi invitiamo a rileggere con ATTENZIONE)

È probabile che nei giorni festivi le operazioni di ingresso alla chiesa siano un po’ più lunghe del solito. Raccomandiamo quindi di arrivare in chiesa con qualche minuto di anticipo rispetto agli orari canonici che restano quelli consueti:

  • Feriali: ore 8:30 – 19:00
  • Prefestiva: ore 19:00
  • Festive: ore 8:00 – 10:30 e 19:00

È molto opportuna la collaborazione di molti di voi per svolgere il ruolo di Volontario; se qualcuno è disponibile lo faccia presente telefonando o, meglio ancora, mandando un messaggio o un Whatsapp al numero 348 6977334

Per concludere ecco la Preghiera a Gesù contro la pandemia di mons. Bruno Forte.

L’immagine che accompagna oggi gli avvisi parrocchiali è quella del Crocifisso di San Marcello al Corso, che ha assistito silenzioso alla preghiera di papa Francesco nella piazza San Pietro vuota

Signore Gesù, Salvatore del mondo,

speranza che non ci deluderà mai, abbi pietà di noi e liberaci da ogni male!

Ti preghiamo di vincere il flagello di questo virus, che si va diffondendo,

di guarire gli infermi, di preservare i sani, di sostenere chi opera per la salute di tutti.

Mostraci il Tuo Volto di misericordia e salvaci nel Tuo grande amore.

Te lo chiediamo per intercessione di Maria, Madre Tua e nostra, che con fedeltà ci accompagna.

Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen.

Buona Domenica

24_5_2020 Foglietto Avvisi

Lascia un commento

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito fa uso di cookies, facendo click su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo. Ti invitiamo a leggere questa pagina per maggiori informazioni e per conoscere la Policy Privacy adottata: Policy Privacy e Cookies law

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi