ESTATE RAGAZZI

ESTATE RAGAZZI

Cos’è Estate Ragazzi?

Estate Ragazzi è un’iniziativa che si svolge nel periodo estivo, appena terminata la scuola, e propone ai bambini delle scuole elementari e medie delle attività di gioco, animazione, sport, teatro, musica…

Estate Ragazzi è nata a Bologna nel 1989 per opera del Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile e da allora si è diffusa nelle parrocchie e negli oratori dell’Emilia-Romagna e non solo.
E’ una proposta che nasce dalle singole realtà locali, ma che ha una identità educativa unitaria: ogni anno viene realizzato un sussidio-guida, che tramite una storia sempre diversa, propone attività e riflessione su vari aspetti.

Oltre a fornire un prezioso servizio alle famiglie nelle settimane di vacanza scolastica (un’esperienza educativa e non un semplice “parcheggio”), Estate Ragazzi consente agli animatori – ragazzi volontari adolescenti – di crescere in responsabilità e competenze nel servizio e nell’attenzione verso i più piccoli.
Molti animatori infatti sono ragazzi e ragazze che fino a pochi anni prima sono stati bambini della stessa Estate Ragazzi parrocchiale e che, una volta cresciuti, hanno deciso di seguire l’esempio dei loro animatori.

n.b.
L’organizzazione generale del tema di ER e dei contenuti per gli animatori e le parrocchie è a cura del Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile. L’organizzazione dell’attività estiva (e quindi anche la durata e l’iscrizione dei ragazzi) è lasciata alle singole parrocchie, quindi per informazioni su iscrizioni o altro bisogna fare riferimento direttamente alla propria parrocchia.

Estate Ragazzi Chiesa di Bologna

VISITA IL SITO

Il tema di ESTATE RAGAZZI 2019 è:

CHE GUSTO C’E’? – UNA DELIZIOSA EREDITA

liberamente tratto dal libro “La fabbrica di cioccolato”

La storia di quest’anno ci invita a riscoprire il valore dei legami e delle relazioni rispetto al possedere e al consumare. Con la fabbrica di cioccolato vogliamo metter al centro, allora, il tema dei legami e della famiglia, come vero fondamento della vita.

È la rivoluzione della tenerezza di cui ci parla spesso Papa Francesco, contro la cultura dello scarto.

Lascia un commento

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito fa uso di cookies, facendo click su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo. Ti invitiamo a leggere questa pagina per maggiori informazioni e per conoscere la Policy Privacy adottata: Policy Privacy e Cookies law

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi