Avvisi S.Lorenzo – 17.05.2020

Avvisi S.Lorenzo – 17.05.2020

Cari amici,

questa sesta Domenica di Pasqua ci porta cambiamenti importanti:

  • il Tempo Liturgico ci avvicina sempre più alla Solennità dell’Ascensione e della Pentecoste e le letture di questa domenica, ed in particolare il Vangelo di Giovanni, ci preparano ad accogliere il dono dello Spirito e a vivere in pienezza l’incontro con l’Amore del Padre
  • e, come ogni anno, ci porta la compagnia di Maria che già da oggi possiamo incontrare nell’immagine della Beata Vergine dell’Olmo presente nella chiesa di san Lorenzo
  • si avvicina inoltre il giorno dell’apertura delle chiese alle celebrazioni in presenza di popolo: lunedì 18 infatti, con le necessarie precauzioni, riprenderanno le messe feriali e, a partire da domenica 24, sempre in condizioni di sicurezza, anche le messe festive

E noi ci facciamo aiutare da Jacopo ad introdurci nel significato del brano del Vangelo:

Gesù per non lasciarci soli non manda lo Spirito “delle soluzioni” o “delle facili consolazioni” ma ci manda lo Spirito di “verità”.

Di questa abbiamo realmente bisogno!

Lo Spirito, infatti, smentisce le false identità che ci siamo dati (o che altri ci hanno imposto)

per svelarci la nostra essenza più vera: quella di figli amati.

Scoprendoci circondati dal Suo amore, infatti, nasceranno le “vere consolazioni” e “le vere soluzioni” di cui abbiamo bisogno.

In allegato trovate il foglietto con le letture della Domenica, il commento di p. Antonio e il Comunicato con le Informazioni utili per ricominciare a partecipare alle Celebrazioni liturgiche per la cui stesura va in particolare ringraziato Alberto; si ringraziano inoltre tutti i volontari che hanno collaborato e collaboreranno alla corretta messa in atto delle misure volte a garantire la sicurezza di tutti

A proposito della ripresa delle Celebrazioni Liturgiche in presenza del Popolo anticipiamo che le operazioni di ingresso saranno un po’ più lunghe del solito. Si raccomanda quindi di arrivare in chiesa con qualche minuto di anticipo rispetto agli orari canonici che restano quelli consueti:

  • Feriali: ore 8:30 – 19:00
  • Prefestiva: ore 19:00
  • Festive: ore 8:00 – 10:30 e 19:00

Come capirete servono molte persone disposte a svolgere il ruolo di Volontario; se qualcuno è disponibile lo faccia presente telefonando o, meglio ancora, mandando un messaggio o un Whatsapp al numero 348 6977334

Dovremo continuare a celebrare l’Eucaristia con queste modalità per alcuni mesi ancora: occorre quindi che tutti rispettino queste regole sperando che presto le condizioni sanitarie generali ci permettano di ammorbidirle un po’.

Buona Domenica

17_5_2020 Foglietto Avvisi

Lascia un commento

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: