Avvisi S.Lorenzo – 04.09.2022

Con domenica 4 settembre riprende la pubblicazione settimanale delle letture della domenica e degli avvisi della settimana.

Buona lettura!

4 settembre – XXIII Domenica per annum

Dal libro della Sapienza (9,13-18)
Quale uomo può conoscere il volere di Dio? Chi può immaginare che cosa vuole il Signore? I ragionamenti dei mortali sono timidi e incerte le nostre riflessioni, perché un corpo corruttibile appesantisce l’anima e la tenda d’argilla opprime una mente piena di preoccupazioni. A stento immaginiamo le cose della terra, scopriamo con fatica quelle a portata di mano; ma chi ha investigato le cose del cielo? Chi avrebbe conosciuto il tuo volere, se tu non gli avessi dato la sapienza e dall’alto non gli avessi inviato il tuo santo spirito? Così vennero raddrizzati i sentieri di chi è sulla terra; gli uomini furono istruiti in ciò che ti è gradito e furono salvati per mezzo della sapienza.

Dal Salmo 89 (90) Rit. Signore, sei stato per noi un rifugio di generazione in generazione.

Dalla lettera a Filèmone (9b-10.12-17)
Carissimo, ti esorto, io, Paolo, così come sono, vecchio, e ora anche prigioniero di Cristo Gesù. Ti prego per Onèsimo, figlio mio, che ho generato nelle catene. Te lo rimando, lui che mi sta tanto a cuore. Avrei voluto tenerlo con me perché mi assistesse al posto tuo, ora che sono in catene per il Vangelo. Ma non ho voluto fare nulla senza il tuo parere, perché il bene che fai non sia forzato, ma volontario. Per questo forse è stato separato da te per un momento: perché tu lo riavessi per sempre; non più però come schiavo, ma molto più che schiavo, come fratello carissimo, in primo luogo per me, ma ancora più per te, sia come uomo sia come fratello nel Signore. Se dunque tu mi consideri amico, accoglilo come me stesso.

Dal Vangelo secondo Luca (14,25-33)
In quel tempo, una folla numerosa andava con Gesù. Egli si voltò e disse loro: «Se uno viene a me e non mi ama più di quanto ami suo padre, la madre, la moglie, i figli, i fratelli, le sorelle e perfino la propria vita, non può essere mio discepolo. Colui che non porta la propria croce e non viene dietro a me, non può essere mio discepolo. Chi di voi, volendo costruire una torre, non siede prima a calcolare la spesa e a vedere se ha i mezzi per portarla a termine? Per evitare che, se getta le fondamenta e non è in grado di finire il lavoro, tutti coloro che vedono comincino a deriderlo, dicendo: “Costui ha iniziato a costruire, ma non è stato capace di finire il lavoro”. Oppure quale re, partendo in guerra contro un altro re, non siede prima a esaminare se può affrontare con diecimila uomini chi gli viene incontro con ventimila? Se no, mentre l’altro è ancora lontano, gli manda dei messaggeri per chiedere pace. Così chiunque di voi non rinuncia a tutti i suoi averi, non può essere mio discepolo».

Papa Francesco

Cari fratelli e sorelle, buongiorno! …
Purtroppo questa domenica non è disponibile il commento all’Angelus di papa Francesco o del papa emerito Benedetto XVI per cui consigliamo i seguenti link al commento su TV2000 (canale 28) il sabato alle ore 14:35 o la domenica alle 8 oppure su Youtube ai link seguenti (attendendo la pubblicazione del commento, ora non ancora disponibile)

https://www.tv2000.it/blog/programma/sulla-strada/

https://www.youtube.com/watch?v=JzyXXm3Nubg

Calendario parrocchiale

Per tutto il mese di settembre alle ore 18:15 Corona alla Beata Vergine Addolorata

Sabato 3 San Gregorio Magno, papa
Domenica 4 settembre – XXIII Domenica del Tempo Ordinario
“Chi non rinuncia a tutti i suoi averi, non può essere mio discepolo”
Lunedì 5 ore 11:30 Battesimo di Carlotta
Martedì 6 San Bonaventura da Forlì – OSM
Giovedì 8 Natività della Beata Vergine Maria – Festa
Sabato 10 Santa Maria della Vita – diocesi di Bologna
ore 15:00 Matrimonio di Caterina e Diego
Domenica 11 settembre – XXIV Domenica del Tempo Ordinario
“Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette”
ore 11:30 Matrimonio di Silvia e Pietro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: